Spezia, con Spalenza è addio e domani c'è Empoli

Era nell’aria la notizia. Da oggi, come scritto nel sito ufficiale societario, il dirigente Beppe Spalenza non fa più parte del sodalizio aquilotto. Il dirigente bresciano e lo Spezia si lasciano consensualmente dopo gli anni trascorsi insieme. Spalenza con l’avvento di Cipollini era stato incaricato di svolgere, mansioni riguardanti il marketing, dopo che lo stesso aveva ricoperto la figura di direttore generale.

Intanto sul fronte squadra domani in campionato gli aquilotti affronteranno la trasferta di Empoli, nella formazione toscana uno spezzino doc: il portiere Bassi a difendere la porta azzurra.

Mister Serena avrà tutti i giocatori disponibili, escluso il difensore romeno che deve scontare la lunga squalifica. Al seguito della formazione spezzina si prevede un buon esodo di tifosi, vista la vicinanza della città toscana.

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.