Sarzana, presentazione del libro Lola Suàrez

Venerdì 30 novembre, alle ore 21:30, presso “La mia libreria”, in Via Luni a Sarzana, si svolgerà la presentazione del libro “Lola Suàrez” di Simona Bertocchi (edizioni Giovane Holden).

La relatrice sarà Carla Peruta, Presidente Provinciale AICS per Massa Cararra, Gabriella Ghirarducci e Mauro Tommasi leggereanno brani del libro. Interverrà lo scrittore Andrea Pieraccini.
Sarà presente l’autrice.

QUARTA DI COPERTINA

Passionale, calda e dal cuore lacerato come quello della sua terra, Lola Suárez vive sulla propria pelle il dramma dei desaparecidos e della Guerra sporca argentina degli anni Settanta. Costretta a fuggire fin dall’infanzia, approda finalmente a Barcellona, dove il padre Diego riesce faticosamente a ricostruire una famiglia ed Ernesto, giovane artista come lei, è il punto fermo dell’amore.
Sensuale, eccentrica e selvaggia pittrice, Lola sfonda presto nel mercato dell’arte, ma le losche trame che muovono opere e ricchi acquirenti la costringeranno a scontrarsi ancora con la realtà, mettendo a dura prova la fermezza della passione. Unica perpetua stella polare è la ricerca di Julio, il fratello desaparecido fin dalla nascita: solo a caro prezzo l’affascinante detective Leonardo Sermonti porterà alla luce ciò che il Clero e l’Esercito argentino hanno abilmente celato. Ma il sangue grida giustizia, brucia nel ricordo di Matilde Gonzalés, madre coraggiosa e giornalista esemplare, che ha pagato con la vita il riscatto dell’Argentina.
Come un tango impazzito, questa vicenda vi trascinerà nel forsennato fluire di vita e morte, in bilico sul filo tagliente dell’amore e della passione per l’arte. Colpi di scena, incursioni in un passato impossibile da dimenticare e sogni di felicità segneranno i tenaci passi di Lola, simbolo contemporaneo di una speranza che non può, non deve morire.

SIMONA BERTOCCHI

Simona Bertocchi, nata a Torino, vive ormai da molti anni in Toscana, a Montignoso. Lavora nel settore del turismo, collabora con alcune associazioni culturali nazionali e con l’Assessorato alla Cultura del suo Comune di residenza per il quale organizza e gestisce eventi letterari.
Nel 2006 ha pubblicato La fuga (Medimond), romanzo breve giunto alla seconda edizione; nel 2008 ha dato alle stampe I colori di Venere (Il filo), raccolta di racconti al femminile, e nel 2009 Anima nuda (Giovane Holden), liriche impreziosite dalle illustrazioni a carboncino di Daniela Moschetti. Le sue opere hanno ottenuto buoni riconoscimenti a concorsi nazionali e internazionali, e sono state bene accolte dalla critica e dai media.

(fonte: http://www.giovaneholden.it/autori-simonabertocchi.html)

Ci sarà inoltre un’esposizione di opere e acqueforti della pittrice Maura Jasoni, una gradita sorpresa per gli amanti del tango.

Advertisements
Advertisements
Advertisements

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.