Serata Piano bar all'Hotel Ristorante Fiascherino.

L’Hotel Fiascherino, nella famosa Baia di Lawrence a Fiascherino, è tornato da qualche mese in gestione alla Famiglia proprietaria . Antonio Fiori , ancora oggi vivace e creativo novantenne , già alla fine degli anni ’40 , quando la parola “turismo” era pronunciata soltanto in ambienti ristretti e privilegiati , aveva avuto l’intuizione che su questo paradisiaco lembo di terra chiuso tra colline di olivi e orti e una costa finemente frastagliata da scogli e spiaggette – dove già D.H. Lawrence e Frieda avevano felicemente soggiornato e dove i giovani soldati tedeschi dell’ultima guerra avevano lasciato , nonostante gli infausti eventi , un pezzetto di cuore – avrebbe potuto svilupparsi un’attività turistica . La fortunata occasione si presentò all’inizio degli anni ’50 dopo una visita in loco dei dirigenti del Touring Club Italiano che chiesero al Signor Tonino ( così è chiamato da tutti Antonio Fiori ) di metter loro a disposizione spazi e servizi in cambio di tanta e mirata pubblicità . L’esperienza del campeggio si dimostrò subito entusiasmante e , nell’arco di pochi anni , gli orti a ridosso della costa ospitarono i primi , numerosi turisti tutti stranieri . Erano appunto i primi anni ’50 e la meraviglia più grande era quella di veder tornare a Fiascherino proprio quei soldati tedeschi che , con qualche anno in più e con qualche arto in meno ( la guerra ne aveva reso invalidi moltissimi ) , erano voluti ritornare in quei luoghi dove gli orrori della guerra non avevano comunque impedito loro di rimanere infatuati dalle bellezze del Golfo dei poeti . Sono trascorsi 60 anni da allora e Fiascherino , in una progressiva anche se non sempre condivisibile evoluzione del paesaggio , rimane ancora oggi quel luogo incantato che vede l’armoniosa varietà della costa e il verde che arriva fino al mare , intrecciarsi in scorci di sublime bellezza soprattutto fuori stagione , quando il sole non violenta la terra , l’aria è frizzante , il mare in fermento , i colori del cielo puliti e l’atmosfera stimolante . Dall’inizio del 2012 Simonetta e Giovanna Fiori , figlie del Signor Tonino , hanno ripreso in mano l’attività di Famiglia e , coraggiose sfidanti di quella “crisi” che sta annientando molti , e forti di quello stesso entusiasmo che ha sempre contraddistinto il padre , intendono promuovere la loro attività anche durante la stagione invernale proponendo cene a tema , spettacoli , serate di musica e appuntamenti culturali in quegli ampi spazi dove tutto l’anno è possibile accedere per una passeggiata sotto i pini o lungo la spiaggia , per un po’ di relax sul solarium prospiciente la spiaggia o sul bordo della piscina , per una partita a tennis , per un aperitivo , una merenda , una degustazione di vini e cibi locali o per un week-end di benessere in camera con vista mare sulla storica Casetta Rosa che domina l’incantevole Baia di Lawrence .

Nella splendida cornice della Baia di Lawrence, il Maestro Tony D’Amico, noto musicista versiliese , inaugurerà sabato prossimo, 24 novembre, alle ore 20:30, la stagione invernale dell’Hotel Fiascherino.

 

Per prenotazione      tel.0187 966032   cell. 3348894419

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.