La vita in bottiglia. Il business dell'acqua della Nestlè

In occasione della settimana Dess (Decennio dell’Educazione allo Sviluppo), coordinata in Italia dall’UNESCO, l’Assessorato all’Ambiente del Comune della Spezia organizza, tramite il LABTER ed in collaborazione con il cinema “Il Nuovo”, una proiezione a favore delle Scuole Secondarie di II° grado della nostra città. Il film prescelto è “Bottled life” (La vita in bottiglia- Il business dell’acqua della Nestlè – Svizzera Germania, 2012, 90′). Il  film parla degli enormi interessi economici che si sviluppano su un bene comune quale l’acqua. Il giornalista di Zurigo Res Gehringer, coadiuvato dal documentarista Urs Schnell, ha concentrato l’attenzione sul caso Nestlè: tra Stati Uniti, Nigeria, Pakistan ha ricostruito la filiera del commercio dell’acqua cercando di comprendere le strategie aziendali della principale multinazionale alimentare del mondo.

L’evento, coordinato a livello regionale da ARPAL-CREA in collaborazione con Circuito Cinema Genova, si realizza il giorno 22 Novembre 2012 alle ore 10.00 presso il Cinema “Il Nuovo” di Via Colombo 99, alla Spezia. Alla proiezione seguirà dibattito coordinato da un operatore in educazione ambientale del LABTER. Hanno aderito all’iniziativa classi delle scuole: Liceo Mazzini, Istituto Einaudi, Istituto Chiodo, Istituto Cardarelli (Tecnico e Liceo Artistico), Istituto Capellini Sauro.

 

 

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.