L'AIL regala 5 televisori a Oncologia

La sezione spezzina dell’AIL (Associazione Italiana contro le Leucemie, Linfomi e Mieloma “Francesca Lanzone”) presieduta da Simonetta Bonati, ha donato alla Struttura Complessa di Oncologia della nostra ASL cinque televisori a schermo piatto, che sono stati collocati all’interno delle stanze di degenza del reparto, presso l’Ospedale Felettino.

Vivo apprezzamento per il gesto di solidarietà da parte del Direttore di Oncologia Carlo Aschele, che ha detto: “Si tratta dell’ennesima prova dell’importanza del contributo dei volontari AIL nell’affiancarsi alle strutture ospedaliere che si occupano degli ammalati oncoematologici della provincia. I nuovi televisori serviranno ad aumentare il confort e la qualità di vita dei malati durante il ricovero, aspetto che ci sta particolarmente a cuore e che cerchiamo di perseguire nella nostra struttura”.

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.