Oscar di Bilancio della Pubblica Amministrazione 2012. La Spezia vince l’oscar di bilancio come Comune Capoluogo

La Spezia, 31 ottobre – Il Comune della Spezia  si è aggiudicato l’Oscar di Bilancio della Pubblica Amministrazione 2012, il premio  promosso e gestito dalla FERPI – Federazione Relazioni Pubbliche Italiana.  L’Oscar di Bilancio Pubblica Amministrazione si svolge sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica.

 

Un premio nato nel 1954 e organizzato dalla Federazione Relazioni Pubbliche Italiana, insieme ad Anci e Fiaso, la Federazione di asl e ospedali, con l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica. I “campioni” sono stati votati da una Giuria altamente qualificata tra una lista di 16 finalisti, che a loro volta hanno superato una attenta selezione da parte delle Commissioni di segnalazione, che quest’anno  hanno esaminato un numero di rendiconti superiore a quello degli anni passati.

In un momento storico che vede mettere sotto accusa la gestione degli enti locali, l’”Oscar di Bilancio 2012” dimostra dunque che esiste una parte consistente della Pubblica Amministrazione che funziona  e riesce a conciliare il valore dell’autonomia con quello della responsabilità. Cominciando proprio con il presentare Bilanci corretti e trasparenti.

La cerimonia di premiazione si è tenuta ieri, lunedì 29,a Milano e il premio è stato ritirato dal  Sindaco della Spezia Massimo Federici che era accompagnato dall’assessore alle politiche di bilancio Francesca Angelicchio dal direttore operativo dell’Ente Pierluigi Fusoni e dalla dirigente del settore politiche finanziarie Barbara Rodighiero.

La giuria così ha motivato l’assegnazione dell’oscar al Comune della Spezia:

“Il Bilancio, approvato tempestivamente, è completo ed esaustivo e si caratterizza per una pregevole Relazione di commento ai risultati di gestione e per il Bilancio Sociale di mandato presentato sia in versione completa sia in versione ridotta per i cittadini.

Tutti i documenti sono scaricabili dal sito web istituzionale così come una completa informativa relativa alle società partecipate.”

 

“Sono particolarmente soddisfatto per questo riconoscimento – ha dichiarato il Sindaco della Spezia Massimo Federici – , in quanto ripaga la mia Amministrazione degli sforzi intrapresi per rendere la lettura di un bilancio trasparente ed accessibile per ogni cittadino. Una politica, soprattutto quellaeconomico – finanziaria, improntata sul rigore e la trasparenza, utilizzando anche strumenti innovativi quali il bilancio sociale di mandato, che aiuta i cittadini a rendere più comprensibile il bilancio del Comune. Non è un obbligo partecipare a questa “competizione” per le Amministrazioni, anche perché la giuria è formata da figure altamente qualificate, ma è una sfida, un voler mettersi in gioco consapevoli di stare attuando una corretta ed equa politica economica.

Un ringraziamento agli uffici del Comune della Spezia per l’ottimo lavoro svolto. “

 

 

 

 

Il Premio si avvale della collaborazione di AIAF – Associazione Italiana Analisti Finanziari, AIIA – Associazione Internal Auditors, ANDAF – Associazione Nazionale Direttori Amministrativi e Finanziari, ASSIREVI – Associazione Italiana Revisori Contabili, CASSA DEPOSITI E PRESTITI, CNDCEC – Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili, CORTE DEI CONTI, FIASO – Federazione Italiana Aziende Sanitarie e Ospedaliere, GBS – Gruppo di Studio per il Bilancio Sociale, IFEL, Fondazione ANCI – Istituto per la Finanza e l’Economia Locale, RAGIONERIA GENERALE DELLO STATO,SOCIETÀ ITALIANA DI ECONOMIA PUBBLICA e il GRUPPO 24ORE.

 

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.