Il Circolo Arci Btomic presenta gli eventi per il weekend: inaugurazione della mostra di Ivan Cazzola e concerto di Sartori.

Sabato 27 ottobre alle ore 19 presso la sede di Via Firenze 27, si terrà l’inaugurazione del nuovo spazio espositivo per le arti figurative, previsto dalla seconda edizione del progetto SongWriting, mentre domenica 28 dalle ore 22 la musica torna protagonista.
La prima mostra personale della stagione, fruibile per un mese, è del fotografo Ivan Cazzola, direttore di video clip, documentari e brevi filmati, collaboratore di famose riviste, tra cui citiamo Glamour, Max, Rumore Magazine, i cui scatti sono stati usati anche da brand internazionali come Carhartt, Pitti Immagine Uomo, Fendi, Apple e Mtv, e da attori come Orlando Bloom e Juliette Lewis.
L’artista, che presenterà anche il suo libro Gonz, della casa editrice Antibtomic Self/publishing del circolo spezzino, ha maturato la sua esperienza lavorando a Milano, Londra, Parigi e New York, esplorando la vicina realtà degli amici, il mondo della moda, della musica e del cinema, spingendosi ai margini della cultura di zingari, gangsters, transessuali e meretrici. Il filo conduttore di esperienze eterogenee è la sua visione sì personale, intima e a volte insolente, ma soprattutto originale, ironica e provocatoria.
I prossimi eventi di SongWriting/012, oltre ai concerti degli artisti underground internazionali (L’Océan, Baby Dee, Khan, Jochen Arbeit), prevedono l’allestimento, in collaborazione con Giuseppe Savoca, delle mostre di Deryk Thomas, pittore stravagante e ribelle, Dan Hillier, illustratore steampunk, e Liam Sparkes, artista tatuatore londinese.
Domenica 28, il circolo Btomic presenta Sartori Live: quartetto slow folk spezzino formato da Valerio Sartori, Matteo Fiorino, Guido Radogna e Giovanni Franceschini.
Prima del concerto, è possibile cenare prenotando un tavolo per la una delle ormai rituali cene sociali organizzate dal Circolo, come mezzo di finanziamento degli eventi in programma.
Una nuova line-up per il cantautore e chitarrista visionario Sartori che, dopo l’apertura del concerto dei Redelnoir durante il Simposio 2012 di Carrara, sarà accompagnato dalla chitarra classica e dalle percussioni di Fiorino (conosciuto cantautore b-folk del  “Masochismo provoca dipendenza”), dalla chitarra acustica e basso di Radogna e dalla tromba di Franceschini.
Valerio Sartori ha all’attivo collaborazioni con gli ONQ, Bezbo e Morose, incidendo anche per la Ouzel Records. Nell’ultimo periodo lavora alla scrittura di nuovi brani che saranno prossimamente incisi.
Per informazioni sugli eventi, consultare il sito www.btomic.org, contattare direttamente le sede o il gruppo facebook (BTOMIC). Per informazioni e prenotazioni per la cena sociale, tel. al numero 3398113560. Ingresso riservato ai soci Arci.
Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.