Daniele Bucchioni, partigiano, compie 95 anni

Oggi Daniele Bucchioni compie 95 anni. Il comandante partigiano “Dany” festeggia oggi un traguardo importante. L’istituto spezzino per la storia della resistenza e dell’età contemporanea con un telegramma a firma di Lorenzo Vincenzi, Patrizia Gallotti, Maurizio Fiorillo e Fabrizio Dellepiane inviato oggi augura a Bucchioni “ogni bene per il suo compleanno ricordando il suo straordinario impegno come combattente per la libertà e servitore della patria” Proprio lunedì mattina il comune di Rocchetta Vara, uno dei luoghi delle lotte partigiane gli ha concesso la cittadinanza onoraria. Bucchioni, comandante di Battaglione della Brigata Val di Vara della divisione Giustizia e Libertà, fu uno dei protagonisti della lotta di Liberazione al nazi-fascismo nella nostra provincia ed in Lunigiana. Celebri alcune sue azioni contro i tedeschi come il blocco dei tedeschi a Calice nell’agosto 1944. Bucchioni che era ufficiale dell’Esercito prima dell’8 settembre dimostrò grande coraggio e capacità militari eccellenti che trasmise ai suoi uomini che seppero bloccare in più occasioni i tedeschi ed i repubblichini. Bucchioni liberò Aulla dai nazi-fascisti e per questo fu insignito della cittadinanza onoraria della cittadina lunigianese.

Dopo la guerra Giorgio VI re d’Inghilterra lo insignì della medaglia d’argento per il grnde contributo alla causa della libertà. La regina Elisabetta II lo nominò ufficiale dell’Impero Britannico. Sindaco di Calice eletto nel 1946 Bucchioni venne richiamato dall’Esercito Italiano e servì la Patria ricoprendo vari incarichi, fra cui quello di comandante del distretto militare a Massa e giudice al tribunale militare della Spezia e terminando la carriera come generale.

“Daniele Bucchioni- sottolinea l’avvocato Fabrizio Dellepiane, dell’Istituto Storico della Resistenza- incarna l’impegno dei cattolici e dei militari nella Resistenza e nella lotta di Liberazione contro il nazi-fascismo. Ho avuto recentemente il piacere e l’onore di incontrarlo al circolo ufficiali della Marina e ne ho apprezzato la straordinaria lucidità. Oggi gli diciamo grazie e gli auguriamo ad multos annos!”

La redazione di Laspeziaoggi si unisce agli auguri dell’avvocato Dellepiane.

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.