Il delitto di maltrattamenti, un libro del giudice Giuseppe Pavich

Sabato 6 ottobre a Pontremoli, presso il Teatro della Rosa, si terrà un incontro avente a tema “il delitto di maltrattamenti”, che è anche il titolo del libro di Giuseppe Pavich, giudice del Tribunale della Spezia, che verrà presentato per l’occasione.

Il volume è di impostazione giuridica, ma affronta il tema avendo lo sguardo puntato su un’ampia casistica, non limitata all’ambito familiare ma estesa a quello scolastico, lavorativo e ad altri contesti, e ciò ne fa un lavoro di interesse non limitato agli operatori del diritto.
Nel libro vengono fra l’altro approfondite le questioni relative ai maltrattamenti nell’ambito delle comunità familiari, anche di fatto; alla configurabilità o meno dei maltrattamenti in un contesto di reciprocità delle condotte vessatorie (con riferimento in particolare alla condizione di vittima del cosiddetto ‘coniuge forte’); ai rapporti fra maltrattamenti e stalking, e tra maltrattamenti e reati sessuali; alle manifestazioni vessatorie nell’ambito scolastico o educativo (da parte del personale docente o ausiliario nei confronti dei minori, ovvero da parte di altri compagni, coetanei o di poco più grandi—il cosiddetto fenomeno del bullismo), o nell’ambito lavorativo (con esame dei rapporti fra maltrattamenti e mobbing), o nell’ambito militare (con particolare attenzione al fenomeno del nonnismo); alla tematica dei rapporti intercorrenti fra la configurabilità del delitto di maltrattamenti—e in specie del suo elemento soggettivo — nel caso in cui uno o più dei soggetti del rapporto sia legato a determinati principi etnico-cultural-religiosi; ai rapporti fra maltrattamenti e satanismo.

Vengono trattate anche le questioni riguardanti i rapporti fra diritto interno e giurisprudenza comunitaria e internazionale, nonché quelle riguardanti in generale i minori come vittime di reato anche nel diritto convenzionale.
Parteciperanno al dibattito i magistrati Cosimo Ferri e Giuliano Giambartolomei, il prof. Antonio Vallini dell’Università di Firenze, la dottoressa Giuliana Sottosanti, Presidente di “365 Giorni al femminile” onlus, l’avv. Celestina Tinelli (ex componente CSM), la psicologa Monica Tomagnini; moderatore sarà il giornalista Massimiliano Lenzi.
Un nuovo incontro di presentazione del libro, organizzato dall’Ordine degli Avvocati della Spezia, si terrà il pomeriggio del 19 ottobre presso la Sala Multimediale di TeleLiguriaSud, con la partecipazione dell’autore.

 

 

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.