Comitato Sanità Val di Magra: felici per la riapertura di Ortopedia, ma…

Ci fa piacere sapere che l’ Ortopedia riapre, che arriva un nuovo ecografo e si apre un altro ambulatorio, ma perché il Direttore Generale non ci ha detto come intende fare funzionare Chirurgia ed Ortopedia rispondendo, almeno in parte, alla proposta fatta dal Movimento cittadini per la sanità inviata a tutti i soggetti interessati?
Non poteva dire come pensa di supportare l’ortopedia che riapre sapendo che i chirurgi in servizio sono assolutamente insufficienti visto che sono rimasti in 4, con uno a mezzo servizio a La Spezia, e che anche a La Spezia mancheranno a breve due unità.
Ma non si era detto che a Sarzana dovevano essere effettuati tutti gli interventi di ortopedia programmabili? Anzi, oltre a quelli, l’Assessore Montaldo puntava ad effettuare almeno 600 protesi. Quasi il doppio di quelle effettuate fino al 2011?
E come mai ha provveduto a pubblicizzare gli interventi sulle vertebre, di cui è specialista il nuovo primario, e non già quelli di protesica visto l’obbiettivo da raggiungere e la necessità di fare rientrare i pazienti che sistematicamente si recano in Toscana e la spesa conseguente?
E magari poteva spiegarci come pensa di aiutare il nuovo primario di chirurgia, capace di riempire il reparto sarzanese con tutti gli interventi di chirurgia programmabili che La Spezia non riesce ad effettuare e con le urgenze che dovevano essere fatte secondo i piani della Azienda a La Spezia, ma che il reparto spezzino non riesce ad affrontare, soprattutto ora che è stato privato di 23 posti letto. E ciò con grandissimo beneficio anche dei cittadini di La Spezia.
Non ricorda che il reparto sarzanese è stato destrutturato con il pensionamento del Dott. Lippi, declassato e ridotto di potenzialità perché, sempre secondo i piani dell’Azienda, doveva essere chiuso il Venerdì sera? E meno male che i cittadini si sono indignati e ne hanno preso spunto per la famosa raccolta delle 6.000 firme per una sanità provinciale migliore.
Quali provvedimenti intende prendere, anche in questo caso, quando ancora oggi è presente di notte, nei prefestivi e festivi un solo chirurgo reperibile? Forse spera che i cittadini si ammalino solo di giorno e nei giorni lavorativi?
E sull’Urologia e sull’Oculistica? Specialità chirurgiche presenti a Sarzana che servono tutta la provincia e che necessitano di maggiori spazi e numero di sedute, tagliati al momento del trasloco da La Spezia e mai ripristinati? E come pensa di rispondere a tutte queste necessità quando orami è notorio che non sarà possibile reggere i carichi di lavoro per mancanza di infermieri e anestesisti nelle sale operatorie?
Le sostituzioni dei primari sono fatte a costo zero. Anzi: il primario di ortopedia è a mezzo servizio fra il reparto di Sarzana e quello di la Spezia, avendo cancellato quello di Sarzana  mentre noi reclamiamo con forza due primari e due reparti distinti (peraltro un primario costa solo 30.000 euro in più di un aiuto) se è vero che il progetto punta a fare di La Spezia un reparto di eccellenza nella traumatologia e di Sarzana un reparto di eccellenza nell’ ortopedia di elezione e protesica. Altrimenti sono balle!
E non ci raccontino che è un problema di finanziamenti perché l’Assessore Regionale si è “venduto politicamente” il riequilibrio della quota procapite fra i territori assegnando alla ASL5 2.014 euro a cittadino, pari a 33 milioni di euro in più del 2.011.
In definitiva un Ecografo e un nuovo ambulatorio “per le donne”, e ricordiamo che un consultorio è altra cosa rispetto al servizio presente sul nostro territorio (chi non ci crede vada a leggersi la legge che regolamenta i consultori e si munisca di carta e penna per elencare cosa manca al nostro) sono un po’ poco  rispetto ai trenta milioni in più. Oppure qualcosa non quadra e i soldi non ci sono già più? E, comunque, ci sarebbero per il prossimo anno che è oramai alle porte. Altrimenti qualcuno ci deve spiegare dove sono finiti…

Comitato Sanità Val di Magra

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.