Spezia-Reggina, mister Serena e lo schema bi-zona.

Oggi 29 Settembre San Michele. Mister Michele Serena presenta per Spezia- Reggina il solito schema bi-zona (fate quello che vi pare) con un bella novità SanMarco centrale a fare il regista basso (prima ispirazione). Aristoteles Okaka è fuori per squalifica insieme a Porcari, dentro il gemello di Mirco Antenucci, quello che fa la comparsa al cinema. Il primo tempo , da dimenticare, vede una squadra che mantiene palla ma non fa nulla (lo Spezia), solo un tiraccio di “bellicapelli”Di Gennaro allo scadere, e una squadra (la Reggina) che fa sentire i brividi freddi ai tifosi spezzini per tre volte con Ceravolo (palo e parata) e  Barillà (a lato di poco) 0 a 0 va bene così. Secondo tempo entrano in campo i Santi. Ennesimo calcio d’angolo e San Sovini fa il miracolo! Il quinto dell’anno! Il gioco ora si intravede, l’altro Santo (SanMarco) fa girare la squadra e in un momento di lucidità ispirato da San Michele il mister toglie Antenucci  (seconda ispirazione) e mette dentro l’austriaco (per pietà non scrivo il nome). In mezzo c’è lo show dell’arbitro Gavillucci di Latina che prima espelle un reggino per un fallo veniale e poi prova pure a buttare fuori SanMarco per doppia ammonizione (mai avuto la prima…) e una traversa scheggiata dal solito SanSovini. Piu’ del gioco poterono i Santi…. Per Livorno a che Santo ci votiamo eh Mister?

Oronzo Canà

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.