Olivieri (Prc/Fds): «La Chiesa non pagherà l’Imu»

«L’equità secondo Monti, Bersani, Berlusconi e Casini»

«Mentre le famiglie italiane si preparano al versamento della rata dell’Imu sulla casa, viene allo scoperto una nuova beffa.Quando il Governo Monti, col voto favorevole del Pd, del Pdl e dell’Udc introdusse l’Imu, venne eliminata anche la clausola che esentava le proprietà della Chiesa cattolica dal pagamento delle imposte. Ora questa esenzione é stata di fatto reintrodotta perchè nel frattempo non sono state varate le “norme attuative” sicché il pagamento dell’Imu sarà applicato a tutti tranne che alla Chiesa cattolica».

«Quando si tratta di far pagare lavoratori e pensionati  ha commentato Sergio Olivieri di Rifondazione Comunista – il Governo Monti, il Pd, il Pdl e l’Udc sono efficenti e solerti.Quando invece c’è da toccare i poteri forti, e il Vaticano é uno di questi, si usano mille riguardi. Passi per un partito confessionale come l’Udc o per una forza reazionaria come il Pdl – conclude Olivieri – ma che il Pd tolleri tutto questo, magari per accreditarsi come forza di governo presso gli ambienti ecclesiastici, é una vera vergogna».

Sergio Olivieri
Segretario regionale Rifondazione Comunista/Fds Liguria

 

 

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.