Le Grazie, domani teatro dei giovani

Domani sabato 1 settembre alle ore 21.00 presso i giardini del monumento delle Grazie, i giovani della piccola compagnia parrocchiale locale “Emmaus” tornano sul palcoscenico. Dopo il successo dello scorso giugno al teatro Don Bosco della Spezia con la rappresentazione “Solidarietà…è una parola”, il gruppo ben diretto da Herika Bosco, torna a grande richiesta a riproporre tale performance, tra recitazione, canto e ballo in cui emerge il problema sociale dell’emarginazione, della droga e dell’integrazione razziale tra i banchi di scuola. I giovani attori e attrici sono tutti rigorosamente “under 14” dei paesi limitrofi: Fezzano, Portovenere e appunto Le Grazie. Appuntamento da non perdere per vedere da vicino come i giovani si affrontano l’arte dello spettacolo con tanta dedizione e passione. Ingresso gratuito. Adesso non ci resta aspettare che il meteo sia dalla nostra parte…

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.