SPEZIA: CINQUINA NELLA SECONDA AMICHEVOLE IN STUBAI

Seconda amichevole nella valle di Stubai per lo Spezia di mister Serena. Questa volta un avversario un po’ più “sostanzioso” rispetto ai dilettanti della valle di Stubai del primo match: il Wattens, terza serie austriaca che nell’ultimo campionato austriaco ha perso l’accesso alla seconda divisione (serie B austriaca) ai calci di rigore. Lo Spezia alla fine ne segna cinque di reti senza subirne alcuno, nonostante Russo deve impegnarsi nella ripresa per gli attacchi più pungenti dei tirolesi, che riescono persino a fallire un calcio di rigore sventato da un prontissimo Russo. Le reti aquilotte da parte di Garofalo su punizione ed Evacuo nel primo tempo. Nella ripresa doppietta di Pichlmann, di cui uno dal dischetto e nel finale il giovane Conedera. Il tecnico aquilotto ha fatto ruotare tutti gli effettivi presenti, ad eccezion degli assenti giustificati: Bovo in permesso diventato papà di un maschietto (auguri!); Schiavi per qualche acciacco di preparazione, Piccini per malattia, Di Gennaro per un programma di recupero. Peccato le uscite anzitempo di Crisetig toccato “duro” e Mario Rui per un risentimento muscolare. Buona la cornice di pubblico di fede aquilotta che ha animato il silenzio della valle con coloriti siparietti e cori, tutti arrivati sin qui a vedere i nuovi beniamini aquilotti.

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.