SE IUNCO LASCIA, PEDRELLI RESTA

 Per una comproprietà che lascia Iunco ritornare alla società di appartenenza (il Chievo), eccone una che rimane: si tratta di Daniele Pedrelli, che rimane aquilotto. Il calciatore lunigianese era a metà con l’Inter, ma evidentemente la società di Moratti non ha ritenuto di dover avvalersi del difensore esterno sinistro. Adesso si dovrà vedere se mister Serena ne terrà conto per il campionato cadetto da affrontare. Possibile una sua cessione temporanea anche ad una società di Lega Pro, visto che il ragazzo ha bisogno di giocare, dopo gli innumerevoli stop dovuti a diversi fastidiosi infortuni.

Cristiano Sturlese

Advertisements
Advertisements
Advertisements

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.