Presidio del comitato cinque stelle sotto il Comune della Spezia

Mercoledì 6 giugno si terrà il primo Consiglio Comunale dopo le elezioni e l’insediamento della seconda giunta Federici.  Il Movimento Cittadini per la Sanità, che comprende diversi comitati e associazioni,  ha indetto, per lo stesso giorno, alle ore 17, un presidio sotto il Palazzo comunale: l’obiettivo è quello di convincere il sindaco Massimo Federici a convocare la Conferenza dei Sindaci, di cui è il Presidente (la richiesta, ignorata dal sindaco Federici, viene dal sindaco di Sarzana, Caleo) per discutere e farsi carico della situazione in cui versa la Sanità spezzina, situazione che peggiora di giorno in giorno, inesorabilmente, da anni.

In ordine di tempo,  gli ultimi colpi alla Sanità vengono dall’annuncio della prossima chiusura (15 giugno) del reparto di Ortopedia dell’ospedale San Bartolomeo di Sarzana e, sempre il 15 giugno, di un intero piano del reparto di chirurgia del Sant’Andrea.

I tagli ai servizi sanitari colpiscono i cittadini più deboli, quelli che non hanno le risorse per andare a curarsi fuori dai confini della nostra regione.La cittadinanza, quindi è calorosamente invitata a partecipare: la Sanità è un diritto di tutti, e tutti devono combattere perché questo diritto non ci venga tolto.

Per maggiori informazionesull’attività dei Comitati: http://comitatosanitavaldimagra.blogspot.it/

 

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.