23 MAGGIO, LA SPEZIA RICORDA GIOVANNI FALCONE

Il 23 maggio ricorre il XX anniversario della
strage di Capaci,  momento simbolo dell’impegno nella
diffusione della cultura della legalità e della lotta alla mafia.

Il Comune della Spezia ha aderito all’iniziativa lanciata da ANCI,
Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e
Fondazione Giovanni e Francesca Falcone, perché in una piazza del
proprio Comune ci siano eventi, rappresentazioni, dibattiti, mostre,
incontri ed altro che abbiano come tema quello della legalità.

Il prossimo mercoledì 23 Maggio, alle ore 10,  sarà pertanto
intitolata a Giovanni Falcone e Paolo Borsellino la piazza di nuova
realizzazione(all’altezza dell’incrocio tra via Fontevivo e via
Vailunga) nell’area adiacente alla  Casa Circondariale della Spezia.
La cerimonia vedrà la partecipazione del sindaco della Spezia Massimo
Federici, del Prefetto Giuseppe Forlani e degli studenti del Liceo
Artistico Cardarelli che presenteranno i loro lavori sul tema della
legalità. Saranno presenti studenti delle scuole superiori, tutte le
autorità locali e una rappresentanza dell’ Associazione Libera.
Sempre mercoledì 23 maggio si terrà la  manifestazione promossa  dal
Comitato Unitario della Resistenza con Comune della Spezia e Provincia
della Spezia, insieme a tutte le forze politiche e sociali. La sera è
in programma  una fiaccolata in ricordo di tutte le vittime della
mafia. Orario del raduno è alle 20.30 in Piazza Cavour. Di qui si
raggiungerà il parco del complesso scolastico del 2 Giugno, luogo
altamente simbolico per la città della Spezia, passando per Corso
Cavour e viale Aldo Ferrari.

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.